Agropoli Turismo

Quando si arriva ad Agropoli, provenienti da nord, e si percorre il litorale san Marco (lungomare), risulta subito evidente il promontorio da cui è nata la cittadina, porta del Cilento.  Si ha testimonianza della presenza dell’uomo fin dal neolitico per poi arrivare a costituire un centro abitato in maniera stabile già nell’età del bronzo e del ferro. Costituendo il promontorio un porto naturale, gli antichi Greci, fondatori della vicina Posidonia (VII sec. a.C., la odierna Paestum), lo usarono per i loro commerci, erigendo, proprio su di esso, un tempio dedicato ad Artemide.

http://www.portiditalia.it/porti/campania/porto-di-agropoli/

Lo sviluppo del borgo marinaro si ebbe in epoca romana (I-V sec d.C.)e nel VI sec., con i Bizantini, si diede il nome di Acropoli (etim.: città posta in alto) al luogo. L’invasione dei longobardi portò ad Agropoli la sede di Vescovado, dopo quella dei Saraceni invece la sede fu trasferita a Capaccio. Agropoli rimase per tutta l’età medioevale sotto la giurisdizione dei vescovi fino al XV sec. Dal ‘400 il feudo di Agropoli passò al re Ladislao di Durazzo, ai Sanseverino fino al 1552 e ai Sanfelice, duchi di Laureana, fino all’abolizione della feudalità nel 1806.

Tra le varie incursioni perpetrate ad opera dei barbari va sicuramente menzionata quella dei turchi del 30 giugno 1630, in cui gli Agropolesi, con l’aiuto dei circostanti paesi cilentani, riuscirono a respingere l’assalto di 700 corsari.

Dall’800 in poi la cittadina si è inziata ad espandere oltre le mura medioevali oltre l’originario promontorio: nel corso dei primi decenni del ‘900 verso est, l’attuale centro con isola pedonale; negli anni ’60 si ha l’espansione verso nord con la costruzione del lungomare ed Agropoli diventa fulcro ed attrattiva per tutti paesi circostanti del Cilento. PIU’ INFO

 Benvenuti nella pagina dei negozi  di Agropoli se hai un attività produttiva e non sei ancora registrato allìinterno del portale fallo adesso la registrazione è gratuita entra qui QUI per accedere alla pagina