La Baia di Trentova Agropoli

Caratteristica, storica, segnata da acque cristalline e da un contesto scenografico mozzafiato, la Baia di Trentova è una delle attrazioni naturalistiche di Agropoli.

Un’insenatura situata nella parte sud-occidentale della città, che attira ogni anno frotte di turisti e vacanzieri ammaliati dall’alta qualità del mare e dalla spiaggia con sabbia fine e pulitissima.

È costantemente premiata dalla FEE con il riconoscimento della Bandiera Blu.

Gode di una posizione privilegiata, protetta, riparata dalle correnti marine. Questo ne fa una location balneare perfetta praticamente per ogni genere di turista ed in particolar modo per famiglie con bambini, che ne apprezzeranno la sicurezza e la presenza di sabbia per giocare.

 

Il nome deriva dall’omonimo scoglio nella parte più a nord della spiaggia. Secondo la leggenda in una delle sue grotte vennero ritrovate trenta uova di gabbiano o di tartaruga marina.

È caratterizzata dalla presenza di spiaggia libera e da due stabilimenti balneari che assicurano servizi e comodità.

Nella parte alta troviamo i parcheggi, pubblici e privati, distanti poche centinaia di metri dalla spiaggia.

Perfetta per fare il bagno, curare l’abbronzatura ma anche per scoprire altre due location storiche di Agropoli.

In direzione Nord, a 200 metri, troviamo lo scoglio di San Francesco, dove leggenda vuole che il Santo patrono d’Italia parlò ai pesci.

Le colline del Vallone, invece, furono abitate da romani e greci in epoche antiche.

Possiamo raggiungerla prendendo l’uscita Agropoli Sud della SS18 e seguendo le indicazioni per la Baia di Trentova.

SERVIZI UTILI